Skip to main content

La perfezione delle ultime tecniche ecografiche

Grazie alle nuove tecnologie di rendering applicate all’ecografia che ci permettono di ottenere una contemporanea visualizzazione nello spazio dei tre piani di scansione (sagittale, trasversale, coronale) e danno la possibilità di scorrere e analizzare le diverse sezioni di volume ottenute,  ho ricostruito, durante l'ecografia che stavo eseguendo,  questa immagine del viso del bimbo di una mia paziente alla XXVII settimana di gravidanza.
econew 002
Per la futura mamma, vedere il viso del proprio bambino ha sicuramente una forte valenza affettiva ed è motivo di intensa gioia. Molti studi hanno anche dimostrato che è utile per diminuire l'ansia collegata a gravidanza e parto; infatti, è stato dimostrato che la mamma ha una minore secrezione di cortisolo dopo la visione dell’immagine ecografica del proprio bimbo.
 

⇒ In questo articolo si parla di: