Skip to main content

Il fritto: lo mangio oppure no?

scritto il 05 Settembre 2023
Il fritto: lo mangio oppure no?

Il fritto: buono, ma spesso qualcuno si sente in colpa a mangiarlo...fa male, troppo pesante da digerire, poi non si dorme bene...
Facciamo chiarezza: solo i veleni fanno male. Se si è sani, nulla fa male, basta mangiarlo nella giusta quantità e nel momento giusto! Il fritto sarebbe meglio mangiarlo a pranzo, in quantità moderata, come sempre per tutti i cibi. Considerate che per le persone in terapia oncologica è prescritto un fritto a settimana. Perchè? Serve a dare una bella "strizzatina" al fegato e a depurare dalle sostanze farmacologiche assunte. Quindi, se non avete particolari problemi digestivi, potete mangiare a pranzo qualcosa di fritto, una volta a settimana. Mi raccomando, usate un olio ad alto punto di fumo oppure del burro chiarificato e poi non riusateli per altre fritture.
Buon appetito!😉


⇒ In questo articolo si parla di: